4 giorni in ferrata | Facile

Cortina d’Ampezzo

Difficoltà

Principiante

Durata

4 giorni | 3 notti 

Descrizione

La maggior parte delle vie ferrate nelle Dolomiti sono state costruite durante la Prima Guerra Mondiale per consentire ai soldati di viaggiare lungo i percorsi di montagna. Sono diventati sempre più popolari e questo tipo di arrampicata su roccia consente anche agli scalatori non esperti di raggiungere punti di vista più elevati. La sicurezza è assicurata da attrezzature tecniche, infrastrutture e, naturalmente, le nostre guide alpine.

Informazioni
Pernottamento in rifugio con mezza pensione.

Durata

Circa 6 ore

Dislivello percorso

340 metri

Partenza da Cortina alle ore 8:30 e trasferimento a Passo Giau per iniziare il tour con la facile Ferrata de Ra Gusela. 

Si scende il monte Nuvolau per arrivare alla forcella Averau da dove inizia la salita lungo la ferrata omonima. Entrambe le vie ferrate sono facili, e dalla cima di entrambe le vette si ha una visuale a 360 gradi sulle cime dolomitiche circostanti. Si prosegue poi con una facile escursione lungo il sentiero attorno all’Averau per arrivare infine al Rifugio Col Gallina per il pernottamento.

Durata

Circa 8 ore

Dislivello percorso

900 metri

Partenza dal Rifugio Col Gallina alle ore 8:30 alla volta della facile ferrata del Sass de Stria. La ferrata Sottotenente Fusetti conduce sulla spalla del Sass de Stria, e da li in poco tempo si raggiunge la cima (2477 m). 

Scesi poco prima del Forte Tre Sassi si attraversa il versante per cominciare la salita al Monte Lagazuoi lungo il sentiero attrezzato dei Kaiserjäger. Arrivo in cima allo spettacolare Monte Lagazuoi (2782 m) e pernottamento in rifugio.

Durata

Circa 7 ore

Dislivello percorso

700 metri

Partenza dal Rifugio Lagazuoi e discesa a forcella Travenanzes e forcella Col dei Bos per raggiungere la Via Ferrata del Castelletto e la Grotta della Tofana, grotta naturale ai piedi dell’imponente parete della Tofana di Rozes. 

Poi lungo il sentiero CAI 404 si raggiunge il Rifugio Dibona per il pernottamento.

Durata

Circa 5 ore

Dislivello percorso

540 metri
Partenza dal Rifugio per l’ultima ed emozionante giornata: salita verso il Duca d’Aosta per arrampicarsi lungo la ferrata Ra Pegna, bellissimo itinerario che sovrasta il famoso Schuss della Tofana. Usciti dalla prima ferrata, si prosegue lungo il sentiero ferrato Astaldi, che attraversa strati rocciosi di rara bellezza e colori inconsueti.

Prenota una guida privata

Affidati alle nostre Guide Alpine per un’esperienza memorabile in totale sicurezza.

Il prezzo comprende: 
Servizio guida, attrezzatura tecnica

Attrezzatura fornita:
Set via ferrata e casco

Luogo di ritrovo:
08:30 – Ufficio Guide Alpine in Corso Italia, 69/a

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome

Scrivici ora per prenotare o avere informazioni sulle nostre attività!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome