Marmolada – Via Normale

La Regina delle Dolomiti

Difficoltà

Avanzato

Durata

2 giorni | 1 notte 

Cima

Marmolada

Dislivello

1300 metri

Descrizione

Itinerario storico, addolcito con la realizzazione nel 2005 di una ferrata nel tratto roccioso che collega il ghiaccio alla dorsale nevosa sommitale. Questo itinerario permette di raggiungere la cima più alta delle Dolomiti attraversando l’ultimo ghiacciaio degno di nota per estensione.

Esso purtroppo a causa del surriscaldamento globale e alla sua limitata quota è in forte ritiro ed un recente studio ne stima una durata di circa 20 anni.

programma

Di seguito, proponiamo l’ascensione suddivisa in 2 giorni con pernotto a pochi passi dalla croce di vetta al Rifugio Capanna Punta Penia a 3340m. Questa possibilità permette di godere a pieno della salita e dà la possibilità di ammirare il tramonto e per i più mattinieri l’alba dal “tetto” delle Dolomiti. Lo stesso itinerario però potrà essere svolto in giornata per i più allenati.

Nota bene: dal 2019 la cestovia del Pian dei Fiacconi non è più in funzione, pertanto si può salire soltanto a piedi dal Lago di Fedaia. Inoltre, a seguito di una valanga del 14 dicembre 2020, il Rifugio Pian dei Fiacconi, solitamente utilizzato come punto d’appoggio per dividere in due il percorso, risulta inagibile.

Durata

Dalle 4 alle 6/7 ore

Dislivello percorso

1300 m circa

Ritrovo con la Guida, controllo materiali e partenza da Cortina, (in alternativa ritrovo con la guida al parcheggio) orario da definire in base a meteo e temperature. 

Dal parcheggio il sentiero sale superando nella prima parte una serie di placche di solido calcare levigato in passato dal ben più esteso ghiaccio ed in circa 2 ore ci condurrà ai resti del Rifugio Pian dei Fiacconi, dove ad inizio stagione troveremo la prima neve.

Saliremo poi con percorso non obbligato verso il ghiacciaio vero e proprio lasciandoci sulla sinistra il Rifugio Capanna del Ghiaccio (purtroppo in disuso in seguito al tragico incidente avvenuto il 3 luglio 2022). Una volta calzati i ramponi ed aver formato la cordata con legatura da ghiacciaio, risaliremo fino alla base della balza rocciosa, dove una facile ma suggestiva ferrata ci condurrà alla cresta sommitale denominata “Schiena de Mul” per gli ultimi 150 m di dislivello circa che ci separano dalla vetta.

Il pomeriggio di relax potrà essere impegnato per l’apprendimento e l’approfondimento di nodi e delle corrette tecniche di legatura per affrontare le prossime avventure sui ghiacciai alpini, ma anche per ascoltare le numerose storie che il gestore Carlo Budel nei periodi meno affollati.

Dopo cena, ci godremo il meraviglioso spettacolo del enrosadira al tramonto con una vista che spazia su tutti i maggiori gruppi dolomitici quali: Sassolungo, Sella, Agner, Catinaccio, Fanis, Tofane e Civetta solo per citarne alcuni! 

Pernotto in camerata.

Durata

Circa 3/4 ore

Dislivello percorso

-1300 metri

Possibilità di sveglia presto per assistere alla nascita di un nuovo giorno dalla croce di vetta a poche decine di metri dalla capanna. Dopo una bella colazione con le famose torte preparate dal gestore, ci prepareremo per la discesa lungo lo stesso itinerario di salita. 

Grado UIAA

PD-

Periodo consigliato

Giugno – settembre

Gruppo

Marmolada 

Quota cima

3.340 m

Prenota una guida privata

Affidati alle nostre Guide Alpine per un’esperienza memorabile in totale sicurezza.

NB. La prenotazione è obbligatoria entro la sera precedente.

Il prezzo comprende:
Servizio guida, attrezzatura tecnica

Costi extra:
Pernotto con mezza pensione presso il Rifugio Capanna Punta Penia (prezzo 2023 € 70,00/persona. Eventuale scontistica Socio CAI applicabile).

Attrezzatura necessaria:
Imbragatura, casco, ramponi, piccozza, scarponi impermeabili, zaino 30L, guanti, acqua e cibo. Consigliati i bastoncini.

Ora e luogo di ritrovo:
Da concordare con la Guida

Scrivici ora per prenotare o avere informazioni sulle nostre attività!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome

ATTENZIONE

Le prenotazioni online per il giorno successivo possono essere effettuate entro le ore 17:00 della giornata corrente.
Dopo tale orario telefonare all’ufficio al +39 0436 868505.